PDF download
1 - Si può presentare il progetto di business in qualsiasi momento?
Il periodo della Call for Partners è dal 10 maggio 2017 alle ore 12.00 del 12 giugno 2017.
2 - Come si presenta un progetto alla Call?
Per presentare un progetto di business devi accedere al portale https://startup.wcap.tim.it ed effettuare la registrazione. Per completare l’application devi quindi seguire i passi seguenti: 1. completare il tuo profilo personale; 2. creare il profilo della startup (organization); 3. entrare nella Call for Partners ed applicare seguendo le istruzioni. In pratica per inserire il tuo progetto ti è richiesto di caricare un Pitch, i CV di tutti i soci, la descrizione di eventuali rapporti con altri operatori di TLC italiani ed infine è obbligatoria la visura camerale della società. Per una completa valutazione del tuo progetto di business ti consigliamo poi di caricare in fase di domanda anche un Business Plan, link a video o altra documentazione a supporto. Qualsiasi materiale inviato tramite altri canali non potrà essere preso in considerazione. Ulteriori approfondimenti sul Regolamento on line.
3 - I documenti caricati sono pubblici?
I documenti non diventano visibili a tutti gli utenti della piattaforma: la documentazione sarà accessibile da parte del gestore della piattaforma e resa disponibile al comitato di valutazione delle proposte. Le informazioni personali saranno trattate nel rispetto della corrispondente normativa (ref. Normativa per il trattamento dei dati personali). Il Regolamento prevede infine che il Partecipante autorizzi la Società Designata a pubblicare on line il Progetto e a presentarlo in occasione di congressi convegni etc; in ogni caso ad ogni scoperta o invenzione sviluppata dalla startup nell’ambito del progetto con cui essa partecipa alla call si applicano le disposizioni della legge sul diritto d’autore nonché quelle relative ad altri diritti di privativa applicabili.
4 - Posso partecipare all'acceleratore di una qualsiasi città?
Per la Call for Startups ogni startup deve selezionare obbligatoriamente una città tra Catania, Milano e Roma. Il percorso di accelerazione si svolgerà in queste tre città, presso le sedi di TIM #Wcap, come da Regolamento.
5 - La presenza in acceleratore è obbligatoria?
Sebbene la presenza in acceleratore non sia obbligatoria, risiedere nell'acceleratore è un vantaggio per la crescita della startup e in tal senso è fortemente consigliato. Il percorso di accelerazione fornirà gli elementi per raffinare il modello di business e la strategia di ingresso nel mercato, al fine di ottimizzare il prodotto o servizio e accelerare il time-to-market. Le startup saranno assistite da mentori con esperienza nella fase di lancio di una nuova iniziativa imprenditoriale.
6 - TIM #WCAP metterà delle strutture di accoglienza-ospitalità a disposizione dei gruppi selezionati che non abitano nella stessa città?
Non sono previste strutture di accoglienza o ospitalità. L'organizzazione della logistica al fine della frequentazione del programma sarà completamente a carico della Startup.
7 - Mi sono iscritto l’anno scorso, posso partecipare anche quest’anno?
Può partecipare anche chi ha inoltrato domanda negli anni precedenti, sia presentando il progetto di business precedente, sia apportando dei miglioramenti, sia cambiando del tutto la sua proposta. Sono escluse tuttavia le startup vincitrici di qualsiasi Call emessa da TIM #Wcap negli anni precedenti.
8 - Devo avere già una società per partecipare?
Si, la call è aperta a società già costituite ed è necessario caricare la visura camerale nella domanda online.
9 - Ho una società costituita da anni ma ancora non fatturo, posso partecipare?
Possono partecipare alla Call for Startups 2017 società costituite da non più di 60 mesi al 15 giugno 2017, indipendentemente dal loro fatturato.
10 - Posso presentare il mio progetto di business anche da solo?
La Call for Startups 2017 non è aperta a persone fisiche o partite iva ma a società già costituite da non più di 60 mesi.
11 - Il progetto deve essere già avviato?
No, è soltanto richiesto che al momento della domanda la società sia costituita e registrata. Bisogna infatti caricare la visura camerale. Non ci sono requisiti di altro genere sullo stato del progetto.
12 - Posso partecipare con un progetto di business che si presenta anche in altri Concorsi/Call?
Presentare il tuo progetto di business non comporta nessun tipo di esclusiva quindi puoi concorrere anche presso altri acceleratori. Se il progetto viene selezionato però non sarà consentito al team di prendere parte ad altri programmi di accelerazione contemporaneamente né di sviluppare un progetto similare in collaborazione con concorrenti di TIM.
13 - Quando si sapranno i progetti selezionati? Quando usciranno i risultati ovvero i vincitori?
I progetti di business selezionati verranno resi noti entro la fine di settembre 2017 e saranno pubblicati sul questo sito
14 - Nel caso in cui venga aggiudicata la Call si è liberi di ritirarsi ottenendo piena libertà sulla proprietà dell'idea?
Le startup selezionate riceveranno in visione le norme contrattuali e potranno decidere in tutta libertà se accettare il contratto con i relativi diritti e doveri oppure rinunciare, senza alcun impatto sulla proprietà dell'idea.
15 - Le startup vincitrici a cosa hanno diritto?
Le startup vincitrici hanno diritto ad accedere agli spazi di coworking degli acceleratori TIM #WCAP ed al Programma di Accelerazione della durata di 10 settimane e riceveranno un contributo economico fino ad un massimo di 25.000 €, così come descritto nel Regolamento. Entreranno inoltre nell'Albo Veloce di TIM.
16 - I contributi economici sono in denaro?
Si, i contributi sono erogati in denaro tramite bonifico bancario da parte di TIM su IBAN Bancario intestato alla Società ed esplicitato nel contratto.