CALL FOR STARTUPS

Il 15 giugno 2017 abbiamo lanciato la Call for Startups, il nostro strumento per tenere il polso dell’innovazione digitale ed essere recettivi a tutte le novità interessanti per la business strategy di TIM.

Ci siamo rivolti infatti a tutte le startup, anche early stage, con un progetto digitale innovativo in ambito Consumer, Business e Advanced Entertainment.

Chiusa la Call il 17 luglio, abbiamo iniziato la selezione e, infine, il 9 ottobre abbiamo ufficializzato nostra scelta. Ti presentiamo qui le startup selezionate

 

IN QUALI SETTORI ABBIAMO CERCATO

In linea con le finalità di questa call, abbiamo realizzato il nostro scouting in un ampio numero di ambiti:

·       Consumer: Smart Home, Smart Tracking, Payment & Digital Identity, Paid Assistance, Connected Car, e-Health & Wellness, Insurance Services.

·       Business: Security, Cloud Services, Smart Retail, Smart Metering, Industry 4.0.

·       Advanced Entertainment: Cloud Gaming, Gambling & Betting, Digital Radio, Ticketing, Content Production & Distribution.

 

PROGRAMMA DI ACCELERAZIONE

I team selezionati sono entrati nel nostro Programma di Accelerazione. 

Si tratta di un percorso finalizzato alla crescita imprenditoriale delle startup che si svolge negli acceleratori TIM #Wcap di MilanoRoma e Catania ed è articolato in due fasi:

  • Fase 1: dal 9 ottobre, dieci settimane in cui le startup, sotto la guida di tutor e mentor qualificati, analizzano il loro progetto, sia dal punto di vista tecnico sia del business, con l’obiettivo di rafforzarlo e, se necessario, modificarlo. Sono previsti momenti in aula incentrati sui temi di impresa e occasioni di confronto individuale.
  • Fase 2: dal 5 febbraio 2018, sei mesi dedicati al perfezionamento del progetto e a esplorare le possibili integrazioni con l'offerta e la tecnologia TIM. Durante questo periodo si svolgono incontri con le business unit di TIM e momenti di mentorship individuale. A questa seconda fase accede solo una parte delle startup sulla base delle indicazioni espresse dalle business unit TIM.

E INOLTRE...

Albo Veloce. Le startup selezionate sono subito accreditate come fornitori TIM grazie a un fast track dedicato al programma TIM #Wcap.

Business Unit TIM. Durante l’accelerazione le startup ricevono riscontri dalle business unit potenzialmente interessate alle loro soluzioni.

TIM Ventures. Le startup hanno una visibilità privilegiata nei confronti di TIM Ventures, il corporate venture capital di TIM che investe nelle realtà più interessanti per la business strategy aziendale.

TIM Open. Le startup che hanno sviluppato applicazioni per aziende e professionisti hanno un rapporto agevolato con TIM Open per vendere le loro applicazioni sul TIM Digital Store.

 

Sei interessato alla Call for Startups? Cerca sul sito i blogpost con il tag “call for startups”: troverai tutti gli approfondimenti sull’argomento!