Deed lancia sul mercato Get™, il wearable device Made in Italy

La startup TIM WCAP parte da Torino alla conquista del mercato internazionale.

 

Oggi, 4 luglio, presso la sede Copernico di Torino, Deed, startup supportata ed accelerata in TIM WCAP Milano, ha lanciato sul mercato internazionale Get™, il dispositivo multifunzione che, fruttando la conduzione ossea, consente di avvicinare il proprio dito all’orecchio per ascoltare contenuti, rispondere a notifiche o dettare istruzioni, dicendo addio a display, auricolari e altoparlanti!

I founder di Deed, Edoardo Parini (CEO - Product Manager - Media & Interaction Designer) ed Emiliano Parini (COO - Communication & Account manager), hanno illustrato la strategia per approciare il mercato americano, a partire dalla campagna di crowdfunding su Kickstarter, piattaforma dove è possibile sostenere il progetto ed ottenere il weareble in anteprima.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

"In TIM WCAP siamo molto attenti nello scegliere le startup che abbiano un giusto connubio tra innovatività del prodotto, fattibilità della messa a terra della soluzione, e maturità e concretezza del progetto. In ultimo, ma non per importanza, i progetti che sosteniamo devono poter arricchire il portfolio di offerte e servizi per i nostri clienti, e devono aiutarli a gestire il proprio quotidiano con la massima semplicità ed efficienza, migliorando la loro experience.

l team Deed si è distinto per un forte spirito imprenditoriale, una mission ben definita, e competenze tecnologiche e di business forti che ci hanno convinto fin da subito" ha dichiarato Federico Solinas, Accelerator Leader TIM WCAP Milano intervenendo all’incontro.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Oltre a TIM, hanno partecipato all'evento di lancio il MAXXI di Roma e Spotify, con un video case history su un progetto pilota lanciato alcuni mesi fa. In chiusura è stato allestito un angolo experience dove è stato possibile testare in anteprima Get™.

 

Qui una breve intervista realizzata da ANSA