Stargraph alla finale di TIM CUP 2019

Stargraph, startup accelerata da TIM WCAP nel 2018, valorizza la sua tecnologia all’interno della TIM Cup, la competizione calcistica nazionale sponsorizzata da TIM. Grazie all’integrazione della tecnologia Stargraph in una app lanciata per l’occasione, i fan presenti all’evento hanno potuto ricevere dai loro campioni l’autografo digitale e altri contenuti.

Mercoledì 15 maggio, stadio Olimpico. La Lazio e l’Atalanta si sono sfidate nella finale di TIM Cup. Per l’occasione la Lega Seria A e Infront, uno dei più importanti gruppi di marketing sportivo al mondo, hanno lanciato un’app dedicata all’evento per coinvolgere i tifosi con un’esperienza fatta di quiz, sondaggi, video e contenuti esclusivi prima, durante e dopo la partita.

Il contributo di Stargraph si inserisce in questo contesto, grazie alla sua piattaforma di fan relationship management che connette i campioni dello sport e i tifosi che assistono agli eventi dal vivo.

A seguito di un accordo stretto con Infront, la sua tecnologia è stata integrata all’interno dell’app per offrire contenuti digitali, esclusivi e personalizzati, creati durante l’evento dai campioni, che i tifosi possono ricevere direttamente sul proprio smartphone.

“Siamo entusiasti e orgogliosi di aver portato la nostra idea e la nostra visione all’interno di un evento così importante come la finale TIM CUP tra Atalanta e Lazio, solo due anni dopo la nostra nascita. Grazie all’esperienza in TIM WCAP ed alla collaborazione con partner innovativi come INFRONT, con un seed round che si avvicina alla chiusura, stiamo lavorando su nuovi sviluppi tecnologici per proseguire la nostra crescita anche a livello internazionale ed offrire ai veri fan (non followers) esperienze indimenticabili con i propri idoli”. Michele Imbimbo, CEO e founder di Stargraph.