PARTNER STRATEGICI

 

Al Mobile World Forum 2018, TIM ha presentato alla community internazionale gli accordi stretti con Cisco, Qualcomm, Ericsson e Huawei. Obiettivo: implementare il potenziale delle tecnologie ICT di quinta generazione.

Questi progetti disegnano un nuovo perimetro per lo sviluppo dell’ICT in Italia, ma la cosa più importante è che, alla loro implementazione, concorreranno tanti attori: settore pubblico, player industriali, enti ricerca e anche  startup e PMI. Negli scenari strategici disegnati da TIM con i colossi dell’innovazione, c’è spazio per le piccole realtà con grandi visioni che cerchiamo con il nostro Programma.

 

TIM e Cisco

È un’alleanza che punta a sviluppare un programma congiunto di innovazione e di business, facendo leva sulle rispettive competenze e tecnologie, per offrire soluzioni avanzate e servizi innovativi, con particolare riguardo alla Cybersecurity, all’Internet of Things, all’Industria 4.0, alle Smart City e al 5G.

Per saperne di più…

 

TIM e Qualcomm

È una cooperazione in ambito business innovation, con due tipi di ricadute. Da un lato condividere una visione strategica sullo sviluppo del business e sui servizi avanzati, in particolare quelli abilitati dal 5G; dall’altro,  testare soluzioni innovative per accelerarne l'introduzione commerciale.

Per saperne di più…

 

TIM ed Ericsson

È un accordo finalizzato alla "digitalizzazione" della rete di accesso radio mobile grazie alla prima piattaforma virtual Radio Access Network (vRAN) LTE Advanced. Tramite la virtualizzazione e l'automazione dei sistemi di rete, si punta ad accelerare trasformazione digitale migliorando l'efficienza operativa e realizzando una customer experience di eccellenza.

Per saperne di più

 

TIM e Huawei

È un’alleanza ad ampio raggio in ambito business innovation, con un focus particolare sull’Internet of Things.  L’obiettivo è di lavorare assieme su soluzioni che saranno testate in un nuovo business innovation center, in Italia.

Per saperne di più…