CALL FOR PARTNERS

 

10 maggio 2017. Apre la Prima Call for Partners di TIM #WCAP!

Cerchiamo fino a 10 startup  con una soluzione digitale già commercializzata o a un livello avanzato di sviluppo in grado di essere integrata rapidamente nell’offerta e/o nei processi di TIM.

C’è tempo fino al 12 giugno 2017 per presentare l’application, basta avere i requisiti richiesti nel Regolamento!

 

IN QUALI SETTORI CERCHIAMO?

I progetti devono essere relativi a questi ambiti:

  • Soluzioni IoT per la clientela consumer, con particolare interesse per soluzioni Smart Home e Smart Trackers.
  • Soluzioni di Digital Identity e Payment, con particolare interesse per applicazioni che possano arricchire l'offerta consumer.
  • Soluzioni di Cyber Security per la clientela business.
  • Soluzioni di Industry 4.0.

Queste ultime due in collaborazione con Cisco che metterà a disposizione la propria esperienza e il proprio supporto nella fase di Co-design.

COSA OFFRIAMO?

Un contributo economico e l’accesso al Co-Creation Program.

Il Co-Creation Program è un percorso strutturato in due fasi:

  • fase di Co-Design, finalizzata alla produzione di uno studio di fattibilità che analizza l’integrabilità della soluzione nell’offerta e/o nei processi di TIM;
  • fase di Pilot, dedicata a testare l’implementazione della soluzione, a cui accedono solo una parte delle startup sulla base dell’interesse espresso dalle business unit di TIM.

A tutti i progetti selezionati per la fase di Co-Design verranno assegnati 10.000€. Ai progetti che accedono alla fase di Pilot vengono assegnati ulteriori 30.000€.

 

VUOI SAPERNE DI PIU?

Leggi il Regolamento e scopri se il tuo progetto ha i requisiti richiesti e quali sono termini e condizioni di partecipazione alla Call.
E se hai domande, scrivici a info.timwcap@telecomitalia.it o passa a trovarci nei nostri Acceleratori.

 

PRONTO PER CANDIDARTI?

Facile. Clicca qui!

_______________

Per conoscere tutte le iniziative legate alla nostra Call for Partners segui #Call4Partners sui nostri canali Facebook e Twitter.