TIM, i colossi hi-tech e le startup

Gli accordi per abilitare il futuro su cybersecurity, 5G, IoT, industry 4.0, smart city

 

Al Mobile World Congress 2018 di Barcellona TIM ha presentato gli accordi di collaborazione con partner strategici, leader nei diversi settori hi-tech: Cisco, Qualcomm, Ericsson e Huawei.

Obiettivo: implementare il potenziale delle tecnologie ICT di quinta generazione.

Perché ci interessa? Perché questi accordi disegnano un nuovo perimetro per lo sviluppo del business a cui contribuiranno non solo player industriali, settore pubblico, enti ricerca di privati e pubblici, ma anche le startup che saranno coinvolte sui temi d’interesse attraverso le iniziative TIM WCAP 2018.

Vediamo allora di che accordi si tratta!

 

TIM E CISCO

È un’alleanza che punta a sviluppare un programma congiunto di innovazione e di business, facendo leva sulle rispettive competenze e tecnologie, per offrire soluzioni avanzate e servizi innovativi, con particolare riguardo alla Cybersecurity, all’Internet of Things, all’Industria 4.0, alle Smart City e al 5G.

Per saperne di più…

 

TIM E QUALCOMM

L'accordo di cooperazione in ambito Business Innovation, siglato tra TIM e Qualcomm Technologies Inc., conferma una relazione continuativa delle due aziende che lavorano insieme in diverse iniziative e attività sul 5G, in Italia e Brasile. L’intenzione è quella di condividere una visione strategica sullo sviluppo del business e sui servizi avanzati abilitati dalle nuove tecnologie, in particolare dal 5G,  e testare soluzioni innovative per accelerarne l'introduzione commerciale.

Per saperne di più…

 

TIM ED ERICSSON

I risultati nei primi dodici mesi di cooperazione tra Ericsson, TIM, Comau e la Scuola Superiore Sant'Anna di Pisa, nell'ambito del programma "5G for Italy", confermano il 5G come strumento ideale per le industrie all'avanguardia. In particolare, TIM e Ericsson a Torino hanno avviato la "digitalizzazione" della rete di accesso radio mobile con la prima piattaforma virtual Radio Access Network (vRAN) LTE Advanced. Grazie a questa partnership l'azienda rafforza il percorso di trasformazione digitale DigiTIM, per  una customer experience di eccellenza e  l'efficienza operativa attraverso la virtualizzazione e l'automazione dei sistemi di rete.

Per saperne di più...

 

TIM E HUAWEI

A Barcellona, le due aziende rafforzano l'alleanza di lunga durata con la sottoscrizione di un accordo di cooperazione ad ampio raggio in ambito Business Innovation. Il focus sarà in particolare nell'ambito dell'Internet of Things, lavorando su soluzioni che saranno testate insieme in un business innovation center, in Italia.

"L'accordo contribuirà a realizzare il nostro obiettivo di diventare una best practice nel settore dell'IoT" (Amos Genish, AD TIM).

"Puntiamo a realizzare un ecosistema che renderà le città italiane più smart e le imprese più efficienti" (Thomas Miao, AD Huawei). 

Per saperne di più…