TIM OPEN HACKATHON

04-10-2017

Tutto quello che devi sapere

CHE COS’È

TIM OPEN Hackathon è una maratona di innovazione: due giornate di coding, il 4 e il 5 novembre, nel nostro acceleratore di Milano per ideare soluzioni innovative o integrazioni a servizi già esistenti. I partecipanti dovranno rispondere a due challenge con tutta la loro inventiva e creatività. Obiettivo: valorizzare le API di TIM alla luce di due temi identificati per l’evento.

LE CHALLENGE

Due temi, due ambiti, due sfide sulle quali dovranno confrontarsi i partecipanti:

1)   Realizzare una New Solution o un’Integration nel settore assicurativo/bancario/legale.

2)   Realizzare una New Solution o un’Integration nel settore Media/Entertainment/Gaming.

Tutti i team avranno a disposizione uno o più mentor, con il compito di seguire e aiutare i partecipanti a definire l’idea progettuale supportandoli durante la prova per la realizzazione del prototipo o mock-up di app.

LE API

Application Programming Interface: sono gli strumenti di programmazione di cui potranno servirsi i partecipanti nel rispondere alle due Challenge dell’Hackathon, messi a disposizione da TIM e dai partner dell’iniziativa sulla piattaforma TIM OPEN. Si tratta di 11 funzionalità che comprendono, per esempio, l’invio di One Time Password via SMS per l’autenticazione dell’utente, la possibilità di fornire informazioni geo-referenziate e la comunicazione in tempo reale.

A CHI CI RIVOLGIAMO

Sviluppatori, designer, esperti di User Experience e di Marketing: all’Hackathon ci si potrà iscrivere sia individualmente sia come team. I partecipati, inoltre, devono brillare in una delle seguenti competenze: sviluppo software, progettazione interfacce, marketing, comunicazione e branding.

CHE COSA SI VINCE

Un montepremi di 9.000 euro in buoni acquisti Amazon, distribuiti ai primi tre classificati: 5.000 euro per il primo team classificato, 2.500 euro per il secondo e 1.500 per il terzo.  Ma non finisce qui! Verrà infatti assegnato anche un premio speciale da 2000 euro che comprende un weekend a Stoccolma per due persone (in Hotel a 4 stelle!) e un anno di utilizzo gratuito del servizio X-Pay di CartaSi.

COME VENGONO VALUTATI I PROGETTI

Una giuria qualificata, composta da manager TIM e da esperti esterni, valuterà le app, in base ai criteri di valutazione indicati nel Regolamento. Per ciascun criterio verrà assegnato un punteggio da 1 a 5 che concorrerà a stabilire la posizione del team in classifica. Il team vincitore sarà quello che avrà totalizzato il punteggio più alto.

COME SI PARTECIPA

È facilissimo!  Basta iscriversi compilando il form online disponibile qui  dal 21 settembre al 29 ottobre inserendo i dati richiesti. I candidati selezionati secondo i criteri ufficiali riceveranno una conferma ufficiale di partecipazione al TIM OPEN Hackathon all’indirizzo email indicato durante la registrazione.

 

 

Tags: