MOBILE PAYMENT

08-06-2017

I VANTAGGI DELL’IDENTITÀ DIGITALE

TIM #Wcap sta cercando soluzioni digitali in ambito Mobile Payment & Digital Identity e lo sta facendo con una Call for Partners rivolta a startup con un prodotto o servizio già commercializzato o a un livello avanzato di sviluppo. Obiettivo: arricchire la suite di servizi TIMpersonal, la soluzione TIM che permette transazioni digitali semplici e sicure grazie al proprio numero di telefono e un PIN di propria scelta.

“Oggi con TIMpersonal offriamo già molti servizi” ci spiega Andrea Sinapi, responsabile TIM Personal Services & Valore Digitale. “Oltre all’accesso alla propria area personale TIM per gestire il servizio di telefonia fissa e mobile, abbiamo un servizio di Mobile Ticketing & Parking per pagare i mezzi pubblici e il parcheggio tramite il credito telefonico; un servizio di Shopping per acquistare su siti convenzionati in modo semplice e sicuro grazie all’associazione tra PIN e carta di credito; un servizio di Ricarica Online del credito telefonico proprio e di altri; un servizio di Couponing con il partner QUI! Coupon e, inoltre, un borsellino di raccolta delle Carte Fedeltà”.

E aggiunge: “Quello che vogliamo ora è individuare nuove soluzioni per incrementare l’offerta. I settori di nostro interesse riguardano il mondo e-commerce ed e-governemnt. Qualche esempio: Mobility, Travel&Tourism, Restaurant&Food, Mobile Couponing&Loyalty, eHealth. Ma anche: Utilities, Smart City, Pubblica Amministrazione”.

Infine spiega: “Metteremo a disposizione delle startup selezionate le API necessarie all’integrazione con le nostre piattaforme per quanto riguarda strong authentication, pagamenti digitali, storage sicuro e altre funzionalità ancora”.

Tutto questo discorso si inserisce in un contesto più ampio. L’identità digitale è ormai un trend per la Pubblica Amministrazione che, stimolata dai risultati di esempi locali virtuosi, vi riconosce il fattore abilitante di un rapporto più semplice con i cittadini. Le aziende private, a loro volta, ne possono beneficiare cavalcando la tigre dei mobile payment. All’orizzonte è facile intravedere l’instaurarsi di un circolo virtuoso tra pubblico e privato che si avvierà tanto più rapidamente quanto più si diffonderà la cultura del pagamento elettronico. Per questo sarà fondamentale un ruolo attivo del legislatore nazionale e locale, sia attraverso campagne informative sia con incentivi premianti il consumatore.

Nel frattempo, in TIM restiamo pronti a raccogliere ogni stimolo e diamo il nostro contributo anche con la Call for Partners di TIM #Wcap.
______________________

Vuoi saperne di più? Scrivici a info.timwcap@telecomitalia.it o passa a trovarci ai nostri Open Days.